Crema mani, viso, corpo alla bava di lumaca Naturaverde Bio con latte detergente, maschera e salviettine struccanti

LA MAGIA E LA BELLEZZA DELLA BAVA DI LUMACA NATURAVERDE BIO

La lumaca è per molti solamente un piccolo animale che si trova nei prati, sopra le foglie: la protagonista di tante storie legate alla lentezza dei sui movimenti. Pochi conoscono il grande miracolo di bellezza che la lumaca ci dona attraverso la sua scia argentea, la cosiddetta bava, che le serve per scivolare e muoversi meglio sulle superfici e difendersi dalle aggressioni esterne.

L’utilizzo della bava di lumaca è molto antico: ne parla Ippocrate, medico dell’antica Grecia, e ne parlano i manuali di medicina Settecenteschi. La scoperta quasi casuale delle eccezionali proprietà della bava di lumaca per la bellezza della pelle risale agli ’80 del Novecento: gli operai di un allevamento cileno produttore ed esportatore di lumache, a stretto contatto con la bava di lumaca per molte ore al giorno, avevano mani sorprendentemente lisce e morbide, senza segni di secchezza o invecchiamento. Anche le piccole ferite guarivano in tempi brevi, senza essere soggette a infezioni o cicatrici. Gli studi successivi hanno dimostrato scientificamente la presenza nella bava di lumaca di sostanze come l’allantoina, l’acido glicolico, il collagene, l’elastina, le proteine, le vitamine ed i peptidi, miracolosi per la rigenerazione ed il trattamento della pelle di viso, mani e corpo.

Luis Sepulveda, famoso scrittore, giornalista, sceneggiatore e regista cileno, ha recentemente pubblicato il libro Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza in cui si sottolinea come, in contesti etnici e ambiti diversi, la lumaca è simbolo di equilibrio: “Perché la lumaca possiede il giusto, solamente il giusto. Ha lo spazio esatto in cui abitare, il suo esoscheletro: se deve crescere di due millimetri il suo esoscheletro cresce di due millimetri, non di più. Ed è ermafrodita, dunque basta a se stessa nella maniera più totale, ha in sé un equilibrio difficilmente riscontrabile in altri animali, la sua lentezza è saggezza, presenza, umiltà. Comprende in sé l’elemento maschile e quello femminile, ha il giusto senso della misura e del limite perché la sua casa se la porta sempre dietro, dunque, non ha interesse ad accumulare, vive del necessario, il superfluo potrebbe esserle fatale”

Benefici incredibili per la bellezza e la salute della pelle, naturalmente protetta e idratata dalle creme alla bava di lumaca, ma anche grandi insegnamenti di vita da questo piccolo animale strisciante che, nella sua bava racchiude una ricchezza inaspettata.

La simbologia sviluppata attorno all’immagine della lumaca è molto ricca e profonda, a partire dalla sua proverbiale lentezza e aderenza persistente alla terra: la lumaca rappresenta il procedere con gradualità ma sicurezza verso un obiettivo. Anche la spirale perfetta della sua chiocciola, la casa che si porta dietro durante i suoi lenti spostamenti, si base sulla serie numerica di Fibonacci: un simbolo esatto di precisione e proporzione, in poche parole di bellezza. La spirale della lumaca simboleggia anche il mistero della vita ed il lento percorso spirituale di evoluzione verso l’alto, di conoscenza del mondo e dell’esistenza

Nella proverbiale lentezza della lumaca c’è il gusto di assaporare la vita, di accorgersi dei dettagli, di vivere nel presente ogni giorno: oltre ad i grandi benefici per la bellezza della pelle di corpo, viso e mani, attraverso i cosmetici della linea alla Bava di Lumaca Naturaverde Bio, la lumaca ci dona un altro insegnamento meraviglioso: imparare a prendere dimora in noi stessi, fare del nostro corpo un rifugio sicuro, proteggendolo con le proprietà della natura e recuperando un ritmo di vita sostenibile per la bellezza e per la salute del corpo e della persona.

 

 

 

 

Sorry, the comment form is closed at this time.