In stick o compatto basta che sia biologico. Scopri le proprietà del correttore biologico Naturaverde Bio

Occhiaie, imperfezioni e macchie cutanee, brufoli e acne, arrossamenti della pelle sono i veri nemici di ogni donna che, tra mille impegni e tempi strettissimi, si cimenta ogni mattina in quello che rimane di una beauty routine. Nonostante il tempo, nonostante la fatica di ogni inizio, il momento del make up rimane fondamentale, specialmente la preparazione del viso, base per il trucco ma anche elemento essenziale per sentirsi bene con se stessi e prepararsi col piede giusto ai tanti stimoli della giornata.

Per un trucco perfetto, oltre al fondotinta, al fard e alla cipria, non può mancare il correttore che corregge, nasconde e contribuisce a mascherare quelle imperfezioni così fastidiose del viso, amara sorpresa di ogni mattina. Il correttore o concealer è il vero alleato di ogni donna: soprattutto se un correttore fatto di ingredienti biologici e naturali come il correttore stick o compatto Naturaverde Bio che non si limita a correggere ma esalta naturalmente la bellezza del viso, protegge e aiuta la pelle a svolgere le sua funzione vitale ossia respirare.

E’ fondamentale che l’aria sia libera di circolare: il make up tradizionale, incluso il correttore, la cui formulazione prevede l’utilizzo di sostanze come siliconi e derivati dal petrolio, impedisce la normale traspirazione della pelle, utilizzando ingredienti che nel tempo diventano fortemente occlusivi, causa frequente di gravi squilibri sulla pelle. Il correttore tradizionale, con i suoi ingredienti chimici e derivati dal petrolio, può a lungo andare diventare causa di quei rossori, imperfezioni e macchie che dovrebbe nascondere.

Il correttore biologico compatto o in stick Naturaverde Bio non contiene tutti quegli ingredienti presenti nei cosmetici tradizionali come i derivati dal petrolio che, ricoprendo la pelle con uno strato oleoso, ne limitano la normale traspirazione e impediscono all’acqua di uscire. Nel correttore biologico compatto o in stick Naturaverde Bio non sono presenti siliconi, composti inorganici chimici idrorepellenti: dimethicone, amodimethicone, cyclomethicone, cyclopentasiloxane i più diffusi nella cosmetica tradizionale.  Il loro effetto setificante e vellutante non compensa i possibili danni per la pelle, dovuti principalmente alla loro occlusività e danni sull’ambiente, perché decisamente non biodegradabili.

La scelta di fondo è quindi una scelta fondamentale verso il biologico, verso un make up che assicuri bellezza e garantisca dei veri e propri trattamenti per la pelle del viso. Il correttore biologico Naturaverde Bio non contiene parabeni, derivati dal petrolio e altri ingredienti chimici, è dermatologicamente testato e gluten free: la sua formula è costituita al 100% da ingredienti naturali e per un 10% da ingredienti biologici, principalmente composta da olio biologico di bambù, rivitalizzante, riattivante, idratante, olio biologico di oliva, idratante ed elasticizzante, olio biologico di argan  ristrutturante, vellutante, anti-age, olio biologico di arancia dolce, tonico, purificante ed olio biologico di macadamia, ricco di omega 3 e 6 adatto a pelli sensibili e danneggiate.

Il correttore biologico, sia compatto che stick, Naturaverde Bio, insieme agli altri cosmetici della linea Naturaverde Bio La Cosmesi Biologica, è un vero e proprio concentrato di bellezza e di salute per la pelle che non viene aggredita, ma esaltata nella sua naturalità, resa libera di respirare e illuminata, soprattutto in quei punti dove si concentrano le criticità ossia acne, pelle asfittica, brufoli, arrossamenti vari. Utilizzato opportunamente il correttore biologico Naturaverde Bio risulterà nel breve periodo un trattamento importante per la bellezza della pelle del viso.

Il correttore biologico Naturaverde Bio in stick, pratico e preciso, insieme al correttore compatto, vanno applicati prima o dopo il fondotinta picchiettando delicatamente con le dita o con un pennello. Il correttore compatto può essere utilizzato anche come base per il correttore stick, per rafforzare ulteriormente l’effetto coprente. Per fissare bene il correttore è possibile utilizzare la cipria biologica Naturaverde Bio. Il correttore verde biologico Naturaverde Bio è perfetto per nascondere il rossori della pelle causati da brufoli o capillari rotti. Il correttore arancio biologico Naturaverde Bio è perfetto per coprire e nascondere occhiaie o macchie scure.

L’ordine con cui applicare il correttore prima o dopo il fondotinta dipende principalmente dallo scopo: per nascondere i rossori dovuti ad acne o brufoli, il correttore verde va applicato prima del fondotinta mentre per le occhiaie o macchie scure, il correttore può essere messo anche dopo il fondotinta per evitare di portare via il correttore con la stesura del fondotinta e per poter valutare meglio la quantità di correttore e coprire al meglio le imperfezioni. Ultima importante regola per l’utilizzo del correttore è sfumarlo bene con un pennellino, le dita o una spugnetta per creare un fondo viso omogeneo e armonioso.

IL CORRETTORE CHE COPRE ED ESALTA LA BELLEZZA NATURALE DELLA PELLE

Ingredienti al 100% naturali, no parabeni, coloranti sintetici, siliconi, derivati dal petrolio: la formulazione del correttore biologico Naturaverde Bio rispetta la pelle, nutrendola profondamente e proteggendola senza aggredirla.

correttore Naturaverde Bio Make up